CODICE ETICO
e
MODELLO 231

Ekolav, si è dotata di un proprio Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, ai sensi del Decreto Legislativo 8 Giugno 2001 n. 231 e di un proprio Codice Etico.

Il Codice Etico Ekolav individua le regole generali di comportamento che devono essere osservate dai suo amministratori e dai suoi dipendenti con l'intento di garantire il buon funzionamento di tutti gli aspetti gestionali dell'impresa in termini di responsabilità sociale, etica ed ambientale.

Il Modello 231 adottato da Ekolav è finalizzato al governo di tutte le fasi decisioni ed operative dell'attività d'impresa, improntata alla legalità, alla trasparenza, alla correttezza e al rispetto delle regole.

In adempimento alle previsioni di cui all'art. 6, comma 2-bis del Decreto, Ekolav Srl ha istituito i seguenti canali di segnalazione attraverso i quali i soggetti menzionati all'art. 5, comma 1, lettera a) e b) del Decreto possono presentare, a tutela della Società, segnalazioni circostanziate relative a:

- condotte illecite rilevanti ai sensi del Decreto e fondate su elementi di fatto precisi e concordanti;
- violazione del modello di cui siano venuti a conoscenza in relaziole alle funzioni svolte.

Le segnalazioni devono essere effettuate in forma scritta, indirizzate all'Organismo di Vigilanza e trasmesse via posta elettronica certificata all'indirizzo oppure spedite in busta chiusa ala seguente indirizzo :

Ekolav S.r.l. - C.A. Organismo di Vigilanza
Via Livornese n. 68 - 50055 - Lastra a Signa (FI) - ITALIA

L'OdV inoltre mette a disposizione degli esponenti aziendali e dei terzi il seguente indirizzo di posta elettronica :
organismo.vigilanza@ekolav.com
allo scopo di risolvere velocemente casi di dubbio, in riferimento alla documentazione prescritta nelle singole Parti Speciali secondo le procedure ivi contemplate, ad ogni altra informazione, di qualsiasi tipo, proveniente anche da terzi e attinente all'attuazione del Modello nelle aree di attività a rischio.

Documentazione

Qui troverete i documenti, di pubblica consultazione, in formato PDF: